Welcome to

Ott
19

Immagini della Sonda Rosetta mostrano un UFO sulla superficie della Cometa 67P

La Sonda spaziale Rosetta ad una distanza di circa 30Km dalla Cometa 67P Churyumov-Gerasimenko ha scattato quattro immagini cercando di mappare il Corpo Spaziale.



In una di queste immagini ad alta risoluzione inviate all' ESA Agenzia Spaziale Europea si visualizza abbastanza nitidamente un oggetto di forma discoidale fluttuare in prossimità della superficie della Cometa.



Guardate le immagini e diteci cosa ne pensate.



Ott
7

Scienziati hanno scoperto la vita extraterrestre?

Extraterrestrial 2

di Antonio De Comite

Il sito ‘Sunday Express‘ ha pubblicato la notizia secondo cui dei ricercatori dell’Università di Sheffield e il Centro di Astrobiologia dell’Università di Buckingham (Regno Unito) hanno divulgato una inedita fotografia di un misterioso organismo, e che questa istantanea dimostra che la vita esiste al di fuori del nostro pianeta.


Set
26

Prove di telepatia

La chiamano telepatia e finora è stata un miraggio.

In realtà lo è ancora, ma secondo un esperimento presentato sulle pagine di Plos One, è possibile far comunicare direttamente e a distanza (5 mila miglia) due cervelli – umani – trasmettendo informazioni tramite internet. È la prima volta che gli scienziati riescono a realizzare questo tipo di comunicazione cervello-cervello in modo non invasivo, senza dover parlare o scrivere.

Set
16

Esperti militari russi: “Gli UFO? Una minaccia alla sicurezza”


Molti affermano che il problema UFO sia da ricondurre solo ad una questione psicologica di testimoni affetti da turbe mentali di vario tipo.

Set
9

Il Cristo storico

Per “Cristo storico” si intende la intricata disputa fra teologi, esegeti, archeologi, studiosi laici e credenti, che dura ormai da oltre un secolo, sulla effettiva esistenza del personaggio di Gesù Cristo.

In altre parole, molti nel corso del tempo si sono domandati, e continuano a domandarsi, “ma Gesù è esistito davvero, o è soltanto una bella fantasia”?

Set
2

Fukushima, dopo più di 3 anni arriva la verità sul disastro della centrale nucleare


di
Umberto Mazzantini

Oggi il governo giapponese ha annunciato che renderà nota la testimonianza sul disastro nucleare dell’11 marzo 2011 rilasciata da Masao Yoshida, allora direttore della centrale nucleare di Fukushima Daiichi della Tokyo electic power company (Tepco). Durante una conferenza stampa il capo di gabinetto del governo di centro-destra, Yoshihide Suga, ha detto: «La renderemo pubblica il più presto possibile, a settembre.

Ago
29

Gli Eventi Precipitano. Perche?

Perché tanti disastri, perché le guerre, perché il clima atmosferico impazzito, quello sociale e umano allo sbando e perché tanta fretta a concludere “riforme” che, secondo me, non sono affatto tali? Le risposte sono tante, ma c’è una che in genere sfugge: l’attenzione ai problemi insoluti evita la soluzione: l’unità tra Uomo e Natura.

Il mondo è in guerra… perché? Perché la mente umana è “educata” a credere alla divisione, a una memoria comune, scissa tra creazione ed evoluzione.

Ago
26

A Canneto di Caronia torna la paura 10 anni dopo altri misteriosi fenomeni

Ne avevamo già parlato anni fa :
http://www.nonapritequelportale.com/caronia-msitero-combustione-ipotesi

Ma a Canneto di Caronia è nuovamente paura. A dieci anni di distanza i misteriosi “fenomeni” che all’improvviso fanno incendiare ogni cosa, sono ritornati. Televisori, divani, contatori della luce, cestini con indumenti, letti, tutto all’improvviso prende fuoco. I “misteri di Canneto” così li avevano etichettati dieci anni fa.

Ago
11

E’ il suono a creare i crop circles?

 

 

Ago
6

Intervista all’astronomo e ricercatore UFO Jacques Vallée

Jacques Vallée ha conseguito molti titoli nel corso degli anni; astronomo, scienziato informatico, finanziatore, autore ed altro ancora. Ha studiato gli UFO per decenni e ha scritto diversi libri sul tema. Il protagonista per il film Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo è stato ispirato da Vallée. L’intervista integrale è apparsa sul sito internet francese “OVNI-Directs“. Buona lettura.









Syndicate content