Rapina un negozio con uno spazzolino da denti

Set
1

Un 52enne di Greenville, nel South Carolina, identificato dalla polizia come Douglas Sanders Anderson è accusato di una rapina piuttosto particolare. Infatti come arma avrebbe utilizzato uno spazzolino da denti.

L’uomo è entrato negli uffici di un negozio della città, ha scollegato un pc portatile che era su una scrivania e si è tranquillamente avviato all’uscita. Gli impiegati hanno tentato di fermarlo, ma questi li ha aggrediti minacciandoli con un oggetto che non hanno subito riconosciuto.

A questo punto è stata chiamata la polizia, cui è stata data una dettagliata descrizione del sospetto. La fuga di Anderson è durata molto poco, e la polizia ha anche recuperato il pc, che l’uomo aveva tentato di abbandonare sotto un’auto quando si è visto braccato. Al momento dell’arresto la polizia ha anche identificato l’oggetto con cui aveva minacciato gli impiegati al momento della fuga, che si è appunto rivelato essere uno spazzolino da denti.

WYFF4.com